Marco, Azienda Agricola La Collina


insegna-lacollina azeinda agricola valsamoggia

CARTA D'IDENTITÁ

Nome: Marco Campeggi

Attività:  Viticoltore e Sommelier - Squadra esterna manutenzione comunale 

Hobby e Interessi: Vino e zone di produzione (soprattutto Piemonte ed Alto Adige), Pesca, Musica (suono sax e batteria) e Campanaro.


Quando e perché nasce “Azienda Agricola La Collina”?

Negli anni ’50 mio nonno acquistò il podere (una vigna, una stalla e un campo) per dedicarsi alla produzione di vino in “quantità”. Ho iniziato ad avvicinarmi ed appassionarmi al mondo della viticoltura ed ella vinificazione a metà degli anni ’90 (sono un perito agrotecnico), vigna-lacollina-valsamoggiaaffiancando mio nonno in cantina. Dal 2000 in poi ho iniziato ad introdurre man mano sempre più miglioramenti in azienda come la presenza di un enologo ed uno studio più approfondito dei processi chimici nella vinificazione.

Nello stesso periodo ho intrapreso la mia formazione come sommelier che si è concluso nel 2003. Dal 2010 in poi ho preso parte ad alcuni corsi promossi dall’Università agraria di Bra (vinificazione metodo classico e potatura col Dott. Marco Simonit).

uva-valsamoggia-lacollinaCosa ti piace di più di questa attività?

Direi tutto il mondo che ruota intorno al vino ed alla vite: curarne la pianta (anche attraverso la potatura) e poi la vinificazione in cantina. E’ un’attività estremamente impegnativa ma che da grandi soddisfazioni. Anche essere diventato fornitore di alcuni ristoranti a Bologna dopo anni di lavoro è un risultato che mi gratifica.

Quali ambizioni e progetti per il futuro?

Puntare tutto sul metodo classico e continuare a migliorare la mia attività nel segno della qualità: dalla vigna, ai prodotti e…perché no, dei clienti.

vini-lacollina-valsamoggiaDa non perdere...

I due prodotti più rappresentativi della mia attività sono i miei due Metodi Classici Brut e Rosé: un progetto che ho coltivato per anni da quando ho iniziato i corsi da Sommelier (le mie fonti di ispirazione sono sempre state lo Champagne ed il Barolo). Due spumanti rifermentati che prevedono 18 mesi sui lieviti, riposando in grotta per poi venire sboccati e trascorrere l’ultimo mese affinando in bottiglia. E’ stata una sfida molto importante (ho impiantato nuovi filari di Chardonnay e Pinot Nero appositamente) che si è tradotta sia in un ottimo risultato che in un modo per distinguermi dagli altri produttori in zona. Accanto agli spumanti, continuo con soddisfazione la produzione di Pignoletto frizzante; il vino principe dei Colli Bolognesi che connota la nostra area vitivinicola e che costituisce la maggior parte della produzione della mia cantina.


DOVE SIAMO. Vieni a trovarci all'Azienda Agricola La Collina


 

Contatti


Discover More

 
prodotti della valsamoggiaprodotti della valsamoggia
luoghi della valsamoggialuoghi della valsamoggia
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: