Ricotta fresca “Podere Forca”
29 gennaio 2018
Pecorino stagionato “Azienda Agricola Colò”
16 marzo 2018

Aceto del Coccio di “Casa Bella”

Aceto del Coccio di “Casa Bella”, un vero tripudio di aromi.

A tutti gli amanti della buona cucina e dei sapori della tradizione locale questo mese consigliamo un prodotto del nostro territorio veramente interessante: l’Aceto del Coccio di “Casa Bella”. Innanzitutto va sottolineato che l’Aceto del Coccio è ottenuto da mosto di uva Chasselas (meglio noto come Saslà in Valsamoggia), un vitigno da tavola diffusamente coltivato nella zona dei colli bolognesi dai primi anni del 1800 fino a metà del ‘900, che, dopo una fase di forte declino dovuta alla concorrenza sempre maggiore dell’uva da tavola proveniente dal centro e sud Italia, oggigiorno è sia oggetto di riscoperta da parte di un numero crescente di consumatori, che di tutela da parte di Slow Food. Il mosto viene poi cotto fino a ridurlo della metà del volume, fatto acetificare per sei anni in vasi di coccio al sole e poi stagionato in barili di legno di gelso che donano all’aceto una maggiore dolcezza. Il risultato è un condimento balsamico denso ed aromatico che si abbina splendidamente a formaggi stagionati e carni rosse ma non solo: con un pizzico di fantasia può diventare un complemento ideale per arricchire ed esaltare il sapore di tante pietanze senza appesantirle.

Per scoprire di più riguardo a questo prodotto e molti altri ancora, visita la pagina del nostro Partner!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: